3 diversi stili per la tua cucina.

Scopri le nostre cucine in stile classico, moderno o country: qual è quello che fa per te? Scopri le caratteristiche di questi 3 stili e scegli quello che preferisci.

Classico.

Lo stile classico è perfetto per una cucina che dura a lungo negli anni, oltre le mode dell’interior design. I colori da preferire sono le tinte neutre e calde. Il piano di lavoro può essere in granito o finto granito; esistono, infatti, dei piani rivestiti con il laminato che riproducono il disegno del granito. Molti sono i vantaggi se opti per lo stile classico in cucina. Innanzitutto, una cucina così si sposa benissimo con il resto dell’arredamento della casa, qualunque esso sia. I pensili nascondono elettrodomestici moderni che ti consento di cucinare al meglio.

Moderno.

Contrapposto allo stile classico, puoi scegliere uno stile moderno che segue gli ultimissimi trend del design e dell’arredamento d’interni. È in assoluto lo stile che oggi va per la maggiore dati i suoi molti vantaggi. Innanzitutto, scegli lo stile moderno se devi arredare un open space; un arredamento moderno in cucina si sposa perfettamente con quello nella zona living. I colori per creare un open space sono da studiare nei minimi dettagli e puoi scegliere una tinta neutra e una tinta forte al fine di avere un effetto color bloc. Per avere continuità e realizzar e un ambiente unico, lo stile moderno è quello che fa per te. Le superfici devono essere lisce e continue, cioè non interrotte da maniglie e pomelli. Per aprire i pensile ci sono le cosiddette “gole” o i sistemi “push&open”.

Country.

Lo stile country puoi ricrearlo facilmente nella tua cucina, basta che tieni presente che l’ambiente deve esser rustico. Per rendere tutto più rustico, incassa tutti gli elettrodomestici così non sono a vista. Scegli superfici in legno o finto legno nelle essenze e nei toni più caldi. Realizza una cappa in muratura oppure applica un rivestimento su una parete per un effetto finto mattone a vista.

Scopri le nostre cucine classiche, moderne o in muratura sul portale web www.ar-tre.it .