Come conservare e valorizzare le foto di famiglia

stampedigitaliGli album di famiglia sono un ricordo molto importante per tutti noi. Tutti abbiamo infatti una storia, e tutti abbiamo delle persone a cui siamo molto legati; purtroppo la vita non è sempre bella, e se qualcuna di queste persone viene portata via, altre vanno lontane ed abbiamo poche possibilità di vederle.

Ciò che resta indelebile è il ricordo che abbiamo di loro per tutta la vita. È per questo che fa sempre piacere avere un album di famiglia che mostri le fotografie di queste persone, in particolare in occasioni importanti come matrimoni, battesimi e compleanni.

Quando però le foto diventano tante diventa difficile organizzarle, tanto più se queste foto si scattano con i sistemi moderni, e rimangono su un computer. Perché sul computer non solo tendono a sedimentare come la crosta terrestre (in una serie di cartelle sempre più vecchie che probabilmente non guarderemo più), ma diventa difficile mostrarle anche ad altre persone, specialmente a coloro che, come i nonni, non hanno dimestichezza con il computer.

Per organizzare quindi le nostre fotografie in modo da non perderle, ma anche in modo che altre persone non abbiano problemi a vederle, se vogliamo farle vedere, una soluzione ci viene fornita da Cewe, azienda che si occupa di stampare foto online in diversi formati e sia della realizzazione di fotolibri, detti anche libri fotografici, che ci mette a disposizione anche qui in diversi formati.

In pratica, attraverso il sito è possibile scaricare un software per creare album foto, che ci permetterà di importare le tante fotografie che abbiamo sul computer eventualmente suddividendole per categorie: possiamo ordinare le foto in base all’evento che abbiamo vissuto, in base alle persone che compaiono, o ancora in base all’ordine cronologico; a seconda di quante sono le foto possiamo anche stampare più di un album, per organizzarle meglio.

Il programma ci permette di disporre le foto tra le pagine del libro che andremo a creare nel modo che ci piace di più, eventualmente aggiungendo didascalie e date per ricordare meglio anche tra molti anni, l’occasione in cui quelle foto sono state scattate.

Selezionando le fotografie migliori ed inserendole nell’album che andiamo così a creare possiamo personalizzare al massimo la nostra creazione (o le nostre creazioni), per un libro che andremo successivamente a stampare.

A questo punto le fotografie e la struttura che abbiamo scelto verranno inviate al servizio Cewe, tramite il sito Cewe.it, che provvederà alla stampa foto o della realizzazione del fotolibro; in quest’ultimo caso dobbiamo scegliere il formato del libro, la qualità della carta che preferiamo, l’eventuale stampa di una foto in copertina e anche il tipo di copertina che preferiamo, oltre ad altre piccole personalizzazioni; inviate poi le foto e le informazioni al servizio, il nostro album fotografico verrà stampato e rilegato.

A questo punto non resta che indicare il numero di copie, qualora avessimo bisogno di più di una copia (perché trattandosi di un album di famiglia è probabile che vogliamo offrirlo a più persone) ed aspettare qualche giorno per la spedizione con corriere, che ci permetterà di avere il libro nel giro di un paio di giorni, e le nostre foto su carta e pronte da essere riguardate quando vogliamo.