Brasile, Corumbá: la maggior attrazione turistica per la natura brasiliana

Corumbá, città dello stato Mato Grosso do Sul, si trova nella foresta pluviale di Pantanal ed è particolare proprio per la fauna e la flora che sfoggia. È la metà turistica ideale per chi vuole vivere un viaggio speciale in Brasile, non il tipico tour delle spiagge e della movida brasiliana.

L’economia della città sta aumentando proprio per la curiosità dei brasiliani stessi e degli stranieri verso l’ecosistema e la biodiversità che si può trovare solo in Brasile.

Il fatto sorprendente è proprio l’aumento del turismo locale: molti brasiliani stanno riscoprendo il bioma nativo e credono che meriti passare il proprio tempo a scoprire la loro storia naturale e la ricchezza che gli ha regalato la foresta amazzonica. Cosa rende particolare Corumbá? La natura è molto presente in Brasile, ma anche l’aspetto culturale della città conta molto e determina un aumento sempre maggiore del turismo: l’Istituto del Patrimonio Storico e Artistico Nazionale nel 1993 ha riconosciuto la città per il connubio tra naturalismo, architettura e cultura. Inoltre, anche la via intrapresa per una gestione etica del Pantanal ha permesso alla città di essere nella classifica delle 65 maggiori destinazioni turistiche del Paese.

Corumbá è raggiungibile facilmente in aereo, infatti sono state potenziate le tratte; la città è pronta per ospitare tutti i turisti che hanno voglia di conoscere, osservare e rispettare la flora e la fauna tipiche della foresta pluviale brasiliana.