Gli uccelli a carattere infestante: quali sono

Uno degli uccelli più infestanti che ci sia in città è il piccione. Questo volatile è un animale definito infestante perché ha una velocità molto alta di proliferazione. Il piccione infatti depone 2 – 3 volte l’anno con una media di due uova per volta. Spesso il nido vien fatto sui cornicioni.  I piccioni si muovono in grandi stormi in cerca di cibo e spesso in città questo è un compito facile. Si nutrono di semi e germogli ma in città le immondizie sono un piatto ricco. Per tale ragione è sempre consigliato fare mota attenzione alla immondizie che devono esser chiuse nel sacchetto. Inoltre, il sacchetto deve esser dentro a un contenitore apposito perché gli uccelli con le loro zampe riescono a rompere la sottile plastica del sacchetto ed arrivare al cibo.

Un altro uccello che può rappresentare un problema è il gabbiano. Questo uccello riesce a raggiungerei centri abitati che non si trovano molti distanti dalla costa. È piuttosto grande e mangia di tutto perciò non si fa problemi a rovistare nella spazzatura, anzi, è frequente vedere questi uccelli sorvolare le discariche e rovistare tra i rifiuti. È un uccello che va tenuto lontano dalle abitazioni con metodi professionali.

Un altro caso in cui servono degli efficaci metodi di allontanamento volatili Roma è nel caso degli storni. Si tratta di uccelli un po’ più grandi di un passero. Si distinguono per il loro colore nero. Al tramonto, spesso gli stormi si vedono volteggiare in aria. In seguito alla urbanizziamone questi uccelli si sono ritrovati via dalle campagne in cerca di cibo nelle metropoli dove si sono adattai alla perfezione.

Ci sono oggi sul mercato diversi metodi per un efficace allontanamento volatili Roma ed è sempre meglio correre ai ripari prima che i picioni diventino un problema più serio. Oltre ai sistemi professionali per tenere lontani gli uccelli, ci sono anche diversi consigli che si possono seguire per avere un effetto simile per evitare di avere un problema in futuro.