Parabrezza infranto come può succedere e che cosa fare

Questa brevissima guida spiega come può infrangersi il parabrezza dell’automobile e come dovete comportarsi in questi casi.

Come si infrange il parabrezza

Ci sono diversi modi in cui il parabrezza si spacca. Se state guidando e sentite un sasso colpire il parabrezza, dovete subito verificare che il parabrezza non sia stato infranto. Anche se vi è una sola piccola scheggiatura dovete andare dal meccanico di fiducia per porre un rimedio con della speciale resina. Se riuscite a bloccare la crepa prima che si ingrandisca, non dovrete correre pericolo. Ci sono però molte persone che non si preoccupano nemmeno di verificare l’entità del danno e continuano tranquilli a circolare. La crepa sul parabrezza può ingrandirsi da un momento all’altro, anche per un nonnulla, spaccando l’intero pezzo. È sufficiente prende con un po’ di velocità un dosso artificiale per controllare le velocità, perché la crepa spacchi tutto il vetro. In altri casi, basta una frenata brusca al semaforo per creare il danno. Altri raccontano che è stata colpa del freddo: le basse temperature provocano un irrigidimento del vetro, il quale se è scheggiato, anche se in minima parte, si rompe del tutto.

Perché chiamare i soccorsi

Forse non tutti sono a conoscenza del fatto che non è possibile procedere con il parabrezza tutto spaccato ed è invece necessario contattare al più presto il carroattrezzi Roma per ricevere i soccorsi stradali che servono. Se vi ritrovate in una situazione del genere, non potete continuare a guidare ma dovete subito chiamare il carroattrezzi Roma che ha il compito di rimorchiarvi e condurvi presso il meccanico più vicino. Non potete proseguire con il parabrezza infranto poiché corrette, anzitutto, il rischio di essere multati. Inoltre, non è possibile farlo per colpa del vento che vi arriva in faccia. La visibilità è scarsa ed è pericoloso girare con ila parabrezza infranto. Anche se il parabrezza è infranto solo in parte, proseguire lo fa spaccare del tutto per colpa della pressione del vento esercitata sul vetro.