Le cause della schizofrenia

Medico3La Schizofrenia è una malattia psichiatrica che si manifesta con sintomi psicotici, alterazione del pensiero, disturbi del comportamento e disadattamento sino a limitare le attività quotidiane della persona. I primi studi sulla Schizofrenia risalgono al 1908 ad opera dello psichiatra Eugen Bleuler che coniò il termine di questa malattia.

 

I sintomi comuni della Schizofrenia sono le allucinazioni uditive, pensieri e discorsi disorganizzati, alterazioni del comportamento che possono essere confuse con disturbi della personalità e sintomi dissociativi che si evidenziano con deficit nella vita sociale. La Schizofrenia si manifesta in età adulta, la diagnosi avviene osservando i comportamenti e può essere incentivata da fattori ambientali, genetica, processi sociali e psicologici del paziente. I Sintomi peggiorano con l’assunzione di farmaci o di stupefacenti. In ambito delle Neuroscienze sono stati effettuati diversi studi per trovare le cause organiche di tali sintomi. Diversi studi sono concordi nell’affermare che non esiste una sola causa della schizofrenia ma che i sintomi siano il risultato di diverse sindromi distinte. Il disturbo della Schizofrenia si presenta ad un certo punto della vita nello 0,3 – 0,7% della popolazione mondiale. Gli ultimi dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità registravano al 2011 la presenza di circa 24 milioni di casi in tutto il mondo. Si manifesta tra i 20 e i 28 anni, con una maggiore incidenza negli uomini. La diagnosi avviene principalmente in pazienti in cui si registra una storia familiare di schizofrenia, dove si evidenziano quindi fattori genetici ed episodi di psicosi transitorie. Per quanto riguarda il trattamento, la Schizofrenia è causa di una invalidità permanente, i pazienti devono essere trattati con farmaci antipsicotici che hanno la funzione di sopprimere l’attività ricettiva della dopamina e della serotonina. La terapia farmacologica e il supporto di uno specialista sono poi accompagnate da attività di riabilitazione professionale e sociale. La Schizofrenia è una condizione che peggiora notevolmente le condizioni e le aspettative di vita di una persona.