3 stili di tatuaggio molto richiesti

Ci sono oggi moltissimi tipologie di tattoo che vengono richiesta un bravo tatuatore. Prima di fare un tatuaggio, è bene scoprire quali sono gli stili più belli per trovare quello che più piace.

Geometrico

Oggi uno stile che va moltissimo ed è sempre molto richiesto è il geometrico. In questo caso, il tatuaggio è realizzato con delle forme geometriche, spesso triangoli. Questa è solo al base del tattoo che poi può esser arricchito con altri dettagli. Spesso si ritraggono anche lupi e cervi per i tatuaggi in questo particolare stile. Le forme geometriche spesso sono nere mentre altri elementi decorativi sono colorati.

Old school

Il tatuaggio nasce in America un po’ con lo stile old school. Questo stile prendere questo nome proprio perché si rifà ai primi tatuatori a stelle e strisce. È un tatuaggio che usa sia il nero che altri colori. Questa tipologia oggi è ancora molto diffusa e richiestissima in tutti gli studi di tatuaggi. I temi ricorrenti sono quelli legati al mare perciò ci sono navi, ancore, rondini, polene, sirene, drink colorati, teschi e molto altro ancora. Spesso in questo stile vengono riprodotte anche sinuose pin up, anch’esse riconducibili agli anni 50 e 60. Possono essere anche delle scritte assieme per completare il tatuaggio in stile old school.

Dot art

Quando si parla di un tatuaggio realizzato in stile dot art, si fa riferimento a una tipologia molto particolare. Questa stile prende spunto dalla tecnica puntinista usata dai pittori francesi, e non solo, alla fine dell’ottocento. Il tatuaggio vien realizzato da una serie infinita di piccoli puntini per realizzare il disegno desiderato. È una tecnica che richiede molta esperienza e perciò è consigliabile sempre cercare un tatuatore specializzato in dot art. il tatuaggio spesso è colorato e la tecnica del puntinismo realizza forme molto vive con sfumature bellissime. Le sedute sono lunghe e possono esser dolorose perciò serve un po’ di pazienza in più.

Per info e / o prenotazioni: www.tatuaggi-roma.it