Che giocattolo regalare al proprio nipotino?

Canestro Sonoro

 

Chi di noi non ha un cugino disordinatissimo, la sua scrivania è sempre piena di cartacce, per non parlare del suo cestino sempre vuoto con le cartacce a terra, frutto di tanta pratica, ma pochi risultati per il nostro cestista!

 

Quest’anno come regalo di Natale all’eterno Peter Pan regalate un gioco semplicissimo, ma molto efficace che lo aiuterà a mettere un po’ d’ordine nella sua camera, ovvero un Canestro Sonoro.

 

Questo piccolo ma insolito ritrovato è un piccolo e divertente canestro, dotato di tabellone, è l’esatta riproduzione di quello vero, va attaccato tramite una pinza universale al cestino della carta.

 

Dalla pinza parte un filo che termina con un sensore, ogni qualvolta viene colpito si attivano effetti sonori che riproducono suoni diversi, il tutto per indicare che la carta ha fatto centro.

 

Si può esultare insieme ad una folla rumoreggiante, o unirsi alle urla dei tifosi, un coro di fan si animerà ogni qualvolta si riesce a fare canestro.

 

Funziona senza l’attacco ad una presa di corrente, così nessun filo in giro per la stanza, bastano solo due batterie stilo del tipo AA per scoprire come mai sia stato così facile e divertente gettare le carte nel cestino.

 

Il canestro sonoro può essere un mezzo per scaricare la tensione o un modo per intrattenere gli amici, magari sfidandoli, per scoprire il vero Jordan che c’è dentro ognuno.

 

Ringraziamo per l’articolo IdeaRegalo.it, portale di consigli per le idee regalo. Troverai suggerimenti utili per le tue idee regalo per Natale 2017 e non solo!